NOVITA’ SPLIT PAYMENT DAL 1° LUGLIO 2017

Come cambia lo Split Payment

La legge 69/2017 (che ha convertito il DL 50/2017) introduce due importanti novità  in tema di Split Payment a partire dal 01/07/2017:

1) introduzione di nuovi contribuenti soggetti a Split Payment:

·         tutte le pubbliche amministrazioni e gli enti all’articolo 1, comma 2 , della legge 196/2009 vale a dire quelle strutture che sono soggette alla fatturazione elettronica obbligatoria;

·         le società  controllate direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e dai ministeri nonché dagli enti pubblici territoriali (regioni, province, città  metropolitane, comuni, unioni di comuni);

·         le società  controllate direttamente o indirettamente dalle società  di cui al punto precedente;

·         tutte le società  quotate inserite nel Ftse Mib della Borsa italiana. 

Webinar Sistemi – Comunicazione Dati Liquidazione Iva –

Nuovo Modello Comunicazione IVA

Con il Provvedimento del 27/03/2017 l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il modello e le specifiche tecniche per la nuova Comunicazione delle liquidazioni IVA. Non è possibile, però, trasmettere il modello tramite i canali telematici “tradizionali” (Entratel Multifile, Desktop telematico). L’invio dovrà avvenire tramite il Sistema di Interscambio (SDI), attraverso i canali accreditati (SDICOOP, SPCOOP, SDIFT). Un’altra possibilità è l’invio tramite il servizio Web dell’Agenzia delle Entrate “Fatture e Corrispettivi” (https://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it).