Vinitaly 2018, noi ci siamo!

Se produrre ottimo vino è la vostra priorità,

noi vi rendiamo più semplice l’impresa.

Produrre un buon vino non è facile. Per questo abbiamo creato un sistema gestionale dedicato esclusivamente alle aziende vitivinicole, per togliervi ogni problema e lasciarvi il gusto di fare al meglio ciò che apprezzeranno i vostri cl enti. ENOLOGIA è la soluzione pensata e progettata per farvi concentrare solo sul meglio del vino, senza retrogusti.

IVA per cassa: come quadrare il rigo VP2 e VP3 della Comunicazione Liquidazione IVA

Le istruzioni della Comunicazione Liquidazione Iva segnalano che nel rigo VP2 e VP3 va indicato l’ammontare delle operazioni, al netto dell’Iva, effettuate nel periodo di riferimento, comprese quelle ad esigibilità differita, rilevanti ai fini Iva (imponibili, non imponibili, esenti). Per le ditte con il regime Iva per cassa, dunque, i dati da inserire

NOVITA’ SPLIT PAYMENT DAL 1° LUGLIO 2017

Come cambia lo Split Payment

La legge 69/2017 (che ha convertito il DL 50/2017) introduce due importanti novità  in tema di Split Payment a partire dal 01/07/2017:

1) introduzione di nuovi contribuenti soggetti a Split Payment:

·         tutte le pubbliche amministrazioni e gli enti all’articolo 1, comma 2 , della legge 196/2009 vale a dire quelle strutture che sono soggette alla fatturazione elettronica obbligatoria;

·         le società  controllate direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e dai ministeri nonché dagli enti pubblici territoriali (regioni, province, città  metropolitane, comuni, unioni di comuni);

·         le società  controllate direttamente o indirettamente dalle società  di cui al punto precedente;

·         tutte le società  quotate inserite nel Ftse Mib della Borsa italiana. 

TORREVENTO - Corato (BA)

Tracciabilità e registro telematico

Indicazione del vaso vinario al SIAN: si o no?

Giungono numerose richieste sia in merito ad alcuni dubbi inerenti l’obbligo o la facoltà di indicazione del vaso vinario per le  varie tipologie di prodotti vinosi detenuti in cantina sia a proposito del momento in cui sia necessario identificare la partita con il nr di Lotto che dovrà, obbligatoriamente, figurare sull’etichetta dei prodotti condizionati ed imbottigliati.

In linea generale l’indicazione del vaso vinario è inquadrabile nella problematica inerente la tracciabilità/rintracciabilità di alimenti e bevande,  obbligatoria per tutti gli Operatori del Settore Alimentare a decorrere dal 2005, in applicazione del Regolamento CE nr 178/2002.

Il Milleproroghe cambia Spesometro e Intrastat

Cambiano le scadenze del nuovo Spesometro

Il Decreto Milleproroghe, qualche giorno fa, ha ulteriormente toccato la costellazione degli adempimenti fiscali del 2017. La strada verso la semplificazione, a quanto pare, è ancora in salita. Le principali novità sono le scadenze semestrali del nuovo spesometro 2017. In particolare, la scadenza del primo semestre è spostata al 18/09/2017; il secondo semestre scade adesso il 28/02/2018.